Le pagelle di Ascoli-Reggina

Di Alessandro Crupi – Una Reggina masochista divora letteralmente tre punti d’oro ad Ascoli. Gli amaranto giocano bene per gran parte del match ma crollano nel finale. In questa partita incredibile e persa con colpevole leggerezza dagli amaranto brillano l’inaspettato capocannoniere Liotti e Delprato.

Guarna 5: sfortunato in occasione del primo goal anche se oppone una barriera spuntata al tiro di Cangiano. Non perfetto anche nella seconda rete dell’Ascoli. La bordata di Kragl era forte ma indirizzata sul suo lato.

Delprato 6,5: bene sia in fase propositiva che in marcatura il giovane talento bergamasco. Ordinato e preciso. Nulla da dire.

Loiacono 6,5: svolge appieno il proprio compito il centrale della Reggina, senza sbavature e incertezze.

Cionek 6: molto buona la sua prestazione fino al goal di Cangiano, che gli sfugge colpevolmente in marcatura e segna.

Di Chiara 6: onesta partita dell’esterno amaranto, come ci ha abituati nelle ultime uscite, ma fa troppo il compitino. Efficace in marcatura.

Bianchi 6,5: continua la fase di crescita del centrocampista, sempre più sicuro di sé e incisivo. Dal 74′ Bellomo: S.V.

Crisetig 5,5: sicuramente meglio rispetto al periodo oscuro della Reggina ma ancora troppo lontano da quel giocatore che dettava i tempi dell’azione nelle prime gare. Dal 46′ De Rose 6: gioca nel secondo tempo e fa il suo, senza errori.

Situm 6,5: un’altra buona performance dell’esterno che si rende molto pericoloso in fase offensiva e gioca bene. Dal 74′ Denis: S.V.

Folorunsho 6: meno brillante e più confusionario questa volta l’ex laziale. Corre molto, come sempre, ma spesso non è lucido.

Liotti 6,5: il migliore senza dubbio assieme a Delprato. Segna ancora un goal con precisione chirurgica affermandosi sempre più come capocannoniere amaranto. Dall’83’ Rolando: S.V.

Rivas 6: complessivamente niente male l’honduregno protagonista in positivo nella rete di Liotti anche se non è sempre preciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *