Nuova rubrica sul Fantacalcio, i Top e i Flop della giornata.

Inauguriamo oggi una nuova rubrica sul fantacalcio che consentirà, ai tanti appassionati, di seguire le statistiche e il comportamento dei calciatori migliori per le proprie fantastagioni calcistiche, per partecipare ai vari tornei online e per sfidare i propri amici mettendo alla prova le proprie competenze calcistiche.

Inauguriamo la rubrica con una indicazione, a cura della redazione di www.fantapazz.com, sui migliori e i peggiori della giornata appena disputata. Scopriamo chi sono i loro “prescelti”:

TOP:

1° Klose:
La Lazio dilaga a Pescara e l’attaccante tedesco porta a casa una doppietta arrivando a quota cinque gol in sette giornate. Implacabile sotto porta, bravo sia di piede che di testa. Ottimo finalizzatore di una Lazio che torna a candidarsi come possibile outsider nel campionato per adesso dominato da Juventus e Napoli. Voto Fantapazz 7,5

2° Samuel:
E’ lui l’uomo derby. Segna subito di testa il gol che deciderà la partita, e poi difende con i denti insieme ai compagni di reparto, soprattutto quando l’Inter si ritrova in dieci. Gol e buon voto da un difensore. Cosa chiedere di più? Voto Fantapazz 7

3° Lamela:
Il migliore della Roma che torna al successo all’Olimpico. Realizza un gol, non gioca da egoista, ma soprattutto rientra anche in fase difensiva. Nella Roma di Zeman piena di “epurati” eccellenti, scala le gerarchie e diventa un probabile titolare inamovibile. Senza dimenticare che “fantacalcisticamente” è un centrocampista. Voto Fantapazz 7

FLOP:

1° Romero:
La papera con la quale condanna la Sampdoria alla sconfitta è da portiere dilettante. Può succedere, ma il podio dei flop non può che essere suo. Voto Fantapazz 4

2° Abbiati:
Ancora un estremo difensore questa settimana tra i peggiori di giornata. Il portiere rossonero prima sbaglia completamente l’uscita sul gol subito, pochi minuti dopo con un passaggio inconcepibile spiana la strada a Milito che si divora l’occasione. Voto Fantapazz 4

3° Nagatomo:
Commette da ammonito un fallo di mano ingenuo e lascia l’Inter in dieci per quasi tutto il secondo tempo. In precedenza aveva evitato qualsiasi incursione offensiva disputando una gara sostanzialmente anonima.Voto Fantapazz 4,5

Danilo Liberace Redazione Fantapazz.com