Fantacalcio: i consigli della giornata

Come ogni settimana, in collaborazione con Fantapazz.com, vi diamo i consigli per una migliore gestione delle proprie squadre nei tornei di fantacalcio.

Milan Chievo

Il Milan grazie ad un super El Shaarawy, capocannoniere della Serie A, si sta riprendendo ed affronterà il Chievo. Mancherà Bonera, squalificato, mentre da schierare sono Yepes, contro la sua ex squadra, che sta avendo sempre un ottimo rendimento, e Constant, anche lui un ex, in buona forma. Come sorpresa occhio a Muntari, tornato martedi in panchina e che potrebbe subentrare a partita in corso. Occhio a inserire Pato, forse tre partite in sette giorni da titolare sono tante e al momento sembra davvero appesantito. Nel Chievo appagato dalla vittoria di mercoledi, sono in un buon momento Guana ed Hetemaj, mentre Di Michele sembra un pò fuori dagli schemi di Corini.

Juventus-Inter

E’ il nuovo match scudetto, si arriva dopo il gran match di Pogba che sarà dura tener fuori anche se rientreranno sia Vidal che Marchisio. Noi puntiamo su Giovinco e anche un invenzione di Pirlo che quest’anno sta ritrovando il gol su punizione ed Handanovic non è sempre sicurissimo sulle punizioni avversarie. In calo Asamoah che probabilmente giocherà a sinistra. Nell’Inter c’è attesa per vedere se Stramaccioni schiererà il tridente pesante, anche se Cassano ultimamente stecca questi match, tanto è vero che l’unica partita negativa del Barese è stato il derby,ma è talmente in buona forma che è da escludere solo se si hanno valide alternative. Samuel dopo l’ottima prova a Bologna, con la Samp ha avuto qualche incertezza come Ranocchia, quindi eviteremmo loro due.

Catania-Lazio

Il Catania è reduce dall’ottimo pareggio a Udine dove finalmente si è sbloccato Castro ,un talento che ancora faticava ad ingranare e che potrebbe essere confermato per far rifiatare Gomez, in affanno mercoledi. Tornerà Legrottaglie a comandare la difesa,ma noi vi consigliamo Marchese, anche lui al rientro dalla squalifica, che potrebbe far male dalla parte di Konko, che ha un rendimento altalenante. Nella LazioCandreva continua a giocare ad ottimi livelli e si è rivisto Lulic in discreta forma, mentre Dias ci è parso appesantito e se non dovesse avvicendarlo con Ciani potrebbe soffrire. Imprescindibile Klose che non segna da due giornate, troppe per uno come lui.

Pescara-Parma

Il Pescara con Stroppa a rischio affronta il Parma che anche senza Giovinco sta disputando un ottimo campionato, ed è attualmente al sesto posto. Impossibile non schierare Paletta che sta giocando la sua miglior stagione in Italia, ed anche Biabany che è in un eccellente momento. Con la squalifica di Belfodil e l’infortunio di Amauri, riavrà una chanche il Colombiano Pabon finito indietro nelle gerarchie, ma dal talento indiscusso, e quindi prendendoci qualche rischio in questo match lo consigliamo,anche perchè al rientro dalla sosta (con gol in Nazionale) lo ricordiamo per degli ottimi 30 minuti con la Sampdoria e crediamo che il suo sia solo un problema di ambientamento. In questo Parma che funziona benissimo deve esplodereNinis che potrebbe giocare interno destro al posto di Marchionni, ma per ora è meglio evitare di schierarlo. Nel Pescara le punte continuano a girare ma nessuno segna, domenica toccherà ancora ad Abbruscato ,ma probabilmente ci vorrà un invenzione di Quintero per trovare il gol, visto anche il periodo no di Weiss. In difesa tornerà Capuano ,che gioca benissimo in Under 21 ,ma ancora indietro nel club, quindi evitatelo.

SIena-Genoa

Terza partita per Del Neri dopo le prime due sconfitte di misura. Ci sono parecchi infortunati e poche alternative, per ora spiccano solamente Kucka assieme a Granqvist sempre sicuro in difesa. Senza Jankovic e Vargas non può sfruttare il gioco sulle fasce e Bertolacci finora è stato molto deludente. Occhio all’inserimento del giovane Piscitella (scuola Roma) che potrebbe giocare a destra, mentre Jorquerapotrebbe regalare fantasia dietro Immobile. Da schierare anche Frey che sta giocando benissimo ed anche un malus di un gol potrebbe essere assorbito bene. Nel Siena è andato in gol Bogdani finora abbastanza ignorato, ma secondo noi potrebbe confermarsi ,mentre la difesa priva di Neto, si affiderà all’esperienza diPaci che vi consigliamo. Valiani e Angelo sembrano fuori forma quindi evitateli,cosi come Ze Eduardo.

Sampdoria Atalanta

Partita che si preannuncia come l’ultima spiaggia per Ciro Ferrara., la Samp infatti viene da cinque sconfitte consecutive e a Genova si respira una brutta aria, l’Atalanta invece è galvanizzata dall’importante successo di mercoledì scorso sul Napoli. In questa partita puntiamo molto su Eder, il giocatore brasiliano con i sui guizzi potrebbe creare grattacapi ai difensori centrali bergamaschi, e puntiamo anche sul capitano blucerchiato Gastaldello che risulta essere sempre tra i migliori, mentre sulla sponda atalantina vediamo in forma il playmaker Cigarini che rientra in squadra dopo aver scontato un turno di squalifica. Sconsigliamo invece l’argentino Moralez che sembra essersi eclissato, e Tissone, che non sembra essere in grande forma.

Napoli Torino

Il Napoli viene dalla brutta notte delle streghe che ha portato la squadra partenopea a sei lunghezze dalla Juve, il Toro è squadra da trasferta e ha appena fermato la Lazio. In questa partita dovrebbe rientrare ilMatador, e potrebbe essere proprio lui a riportare al successo la squadra di Mazzarri, vediamo bene ancheHamsik che sta diventando sempre più leader, nel Torino occhio invece a Rolando Bianchi che risulta essere sempre uno tra i più bravi e pericolosi attaccanti del campionato. Sconsigliamo invece Behramiche, dopo un ottimo inizio nel corso delle prime giornate di campionato, sembra aver subito fisicamente un calo, nel Toro, invece, non è da schierare Santana in quanto, rientrato da poco dopo l’infortunio subito, non sembra essere ancora al 100%.

Fiorentina Cagliari

L’ottima Fiorentina di Montella è tra le squadre più in forma del campionato e in casa risulta essere un vero e proprio “rullo compressore” in grado di mettere in seria difficoltà gli avversari, il Cagliari invece sembra resuscitato grazie alla miracolosa cura del duo Pulga Lopez, che ha prodotto una striscia di vittorie incredibili. In questa partita consigliamo Jovetic, che dopo un periodo di normale appannamento, sembra di nuovo pronto a guidare la Fiorentina nei quartieri alti della serie A, e, sempre tra i Viola, consigliamo Cuadrado, che con le sue incursioni metterà in difficoltà i terzini cagliaritani. Nel Cagliari, consigliamo invece Contiche finora non ha inciso molto ma ha nelle sue corde il tiro “magico” che potrebbe risolvere la partita. Sconsigliamo vivamente i terzini del Cagliari che potrebbero avere serie difficoltà con Pasqual e Cuadrado, nei viola non vediamo di buon occhio Romulo che ci sembra essere in calo.

Bologna Udinese

Partita importantissima per il Bologna che insieme alla Samp sembra essere tra le squadre più in crisi di questo campionato, l’Udinese invece sembra essere ripartita bene dopo i problemi delle prime giornate. In questa partita consigliamo Di Natale, che domenica dopo domenica, si sta avvicinando sempre più alla vetta della classifica marcatori e Giovanni Pasquale che sta disputando la migliore stagione della sua carriera. Nel Bologna consigliamo invece Diamanti che sui piazzati può sempre creare grattacapi, considerando anche il fatto, non trascurabile, che Brkic non sembra essere in grandissima forma. Inoltre non è assolutamente da schierare il portiere bolognese Agliardi che ne sta combinando di cotte e di crude e ha sulla coscienza l’aver fatto perdere alla sua squadra almeno un paio di punti importanti.

Roma Palermo

Partita che regalerà sicuramente emozioni quella tra Roma e Palermo, due squadre che hanno difese molto“ballerine”. Nella Roma i più in forma sono Lamela, e  il pupone Totti, che è diventato, a Parma, il terzo marcatore di sempre in A, nel Palermo invece vediamo bene Brienza, che potrebbe creare non pochi grattacapi aCastan & Co., mentre Ilicic, che si accende ad intermittenza, noi di Fantapazz non ci sentiamo di consigliarlo. Una citazione particolare merita Miccoli, il giocatore rosanero, infatti, sembra essere in buona forma ma, come ha ampiamente dimostrato nel corso della sua carriera, non è giocatore da trasferta, e quindi, anche se la farraginosa difesa dalla Roma consiglierebbe un suo utilizzo, noi non ve lo consigliamo.

Redazione Fantapazz.com