Comi: “Che gioia il primo goal al Granillo…”

 

Comi fa sedere Manfredini

Gianmario Comi, giovanissimo attaccante scuola Milan e Torino, ha espresso dalle colonne del Corriere dello Sport, tutta la sua gioia per la prima rete realizzata al Granillo sabato scorso:

“Sono felicissimo, un goal che mi ha regalato tanta gioia. E’ stato bellissimo sentire l’ovazione dello stadio e vedere tutti i compagni che sono venuti ad abbracciarmi.”

“Il goal lo dedico a tutta la mia famiglia, in maniera particolare a mio padre e a mio zio, sono loro che mi hanno maggiormente indirizzato verso il mondo del calcio.”

“Ascolto sempre con la massima attenzione il mister, cercando poi sul campo di mettere in pratica tutte le sue indicazioni. Riuscire ad ottenere un posto da titolare non è facile per nessuno. Facciamo sempre un calcio propositivo e cerchiamo sempre di giocare palla a terra.”