Reggina, Freddi e Bombagi rientreranno in ottobre

Il difensore Freddi

Così come riportato dai colleghi di Reggionelpallone.it, mister Dionigi dovrà fare a meno del difensore Gianluca Freddi e del trequartista Francesco Bombagi come minimo sino a metà ottobre.

Per Freddi, si tratta di una lussazione ad una spalla, mentre Bombagi si è sottoposto alla pulizia del menisco. Di certo, dal punto di vista degli infortuni, non si può dire che la stagione della Reggina sia partita in maniera fortunata. Davvero un peccato, anche perchè, sino ad ora, Freddi era risultato essere uno dei migliori difensori del torneo, mentre Bombagi aveva fatto davvero bene nella vittoria casalinga contro la Pro Vercelli. Mentre Bombagi nelle gerarchie di Dionigi era il vice Sarno, Freddi invece era uno dei titolarissimi al centro della difesa. Per la sua sostituzione, pronti Di Bari, che andrebbe ad agire al centro, con Bergamelli sul centrosinistra, oppure il difensore italo-brasiliano Ely, il quale però, negli ultimi giorni si sta allenando a parte.