Reggina, Dionigi intensifica il lavoro. Domani e dopodomani doppia seduta…

Mister Dionigi

La Reggina non può più sbagliare! Lo sa molto bene mister Dionigi, il quale, per questa settimana, ha infatti ordinato doppia seduta di allenamento (mattina e pomeriggio) sia per la giornata di domani che per dopodomani.

Evidentemente il tecnico amaranto ritiene che ci sia molto da lavorare per arrivare al meglio sabato pomeriggio contro il Novara al Granillo. Un ulteriore passo falso, nonostante le rassicurazioni del presidente Foti, potrebbe costare molto caro all’allenatore. Gli allenamenti, fatta eccezione per quello di domani, saranno poi tutti a porte rigorosamente chiuse. Mister Dionigi continuerà a lavorare sul 3-5-2 (se preferite 5-3-2), in modo da far assimilare meglio i meccanismi ed i movimenti ai suoi calciatori.

Buone notizie arrivano finalmente dall’infermeria. Il difensore Lucioni e l’attaccante Campagnacci hanno ripreso a lavorare con il gruppo. Difficile comunque una loro convocazione per Reggina vs Novara di sabato, più probabile invece per Reggina vs Livorno di domenica 14 ottobre alle ore 20:45.

Contro il Novara non ci sarà Armellino, che verrà squalificato per un turno dal giudice sportivo dopo aver rimediato un’ingiusta espulsione per doppia ammonizione a La Spezia, mentre tornerà a disposizione Rizzo, che ha scontato il suo turno di squalifica. Tra i piemontesi, invece, mancherà il forte centrocampista ghanese Alhassan, che sabato scorso è stato espulso contro la Ternana.