Dionigi in conferenza stampa: abbiamo capito che…

Mister Dionigi

Conferenza stampa alla vigilia di Reggina vs Novara per mister Dionigi. Dalle parole del tecnico, apparso molto carico in vista dell’impegno di domani, noi di InAmaranto.it abbiamo capito che…

1) Domani la Reggina giocherà nuovamente con il modulo 3-5-2 (o se preferite 5-3-2 in fase difensiva). Si va verso una conferma dello stesso undici sceso in campo sabato scorso a La Spezia, con l’unica eccezione rappresentata dall’assenza dello squalificato Armellino. Al suo posto dovrebbe giocare Rizzo.

2) Mister Dionigi ha ormai deciso: Baiocco è il portiere titolare della Reggina e sarà nuovamente lui a difendere i pali domani pomeriggio.

3) La fiducia della società nei confronti di Dionigi è massima. In settimana, squadra ed allenatore sono stati tranquillizzati molto dal presidente Foti e dal direttore sportivo Giacchetta. La Reggina è viva, domani è l’occasione giusta per uscire definitivamente da questa crisi di inizio stagione.

4) In settimana, il mister ha lavorato parecchio sulla posizione di Fabrizio Melara, il quale potrebbe essere proposto come mezzala destra di centrocampo (come già avvenuto lo scorso anno), magari però a partita in corso e non subito dall’inizio.

5) Il mister crede nel lavoro che sta portando avanti. Si spera in un’immediato capovolgimento della fortuna, la quale, in queste prime 7 giornate di campionato, sicuramente non è stata dalla parte degli amaranto. Anche gli errori arbitrali, sino ad oggi, hanno abbastanza danneggiato la Reggina. Il mister stesso ancora non riesce a capire il perchè a La Spezia non sia stato fischiato un nettissimo rigore su Comi al 90′.