Ed ora la Reggina attende altri 3 GIUSTI punti conquistati sul campo…

Reggina Calcio

La classifica della Reggina segna +5…in realtà, però, i punti dovrebbero essere 8, e noi speriamo lo siano già da mercoledì, giorno in cui la società del presidente Lillo Foti comparirà davanti al Tnas per il terzo ed ultimo grado della giustizia sportiva.

In sostanza, mancano i -3 punti con i quali la società calabrese ha dovuto iniziare il torneo per via delle sentenze di I e II grado del processo “Scommessopoli”, un processo che, lo diciamo senza peli sulla lingua, ha fatto più che altro rumore a livello mediatico. Tante accuse, parecchie infondate, molto rumore, ma alla fine il tutto sembra svanire come la più classica delle bolle di sapone soffiate in aria.

Tutti hanno ottenuto sconti, alcuni assoluzioni complete, non sarebbe assolutamente giusto che alla fine a pagare sia solo la Reggina, la quale si trova a scontare una penalità per eventuali responsabilità non attribuibili direttamente alla società. Lo ripetiamo per l’ennesima volta, nessun tesserato amaranto, nè calciatori, nè dirigenti, sono stati deferiti in questo processo. Dunque, alla luce di queste considerazioni, il buon senso e la giustizia non possono prevedere altro che un’assoluzione totale o quantomeno parziale, della Reggina al cospetto del Tnas.