Reggina, ecco le probabili soluzioni per sostituire Rizzo e Barillà domenica sera…

Barillà salterà la gara contro il Livorno

Domenica sera alle ore 20:45, allo stadio Granillo di Reggio Calabria arriverà il Livorno di mister Nicola e dell’ex Emerson, ieri sconfitto per 1-5 in casa contro lo Spezia.

I labronici vorranno sicuramente rifarsi e proveranno ad approfittare anche delle assenze di Rizzo e Barillà, entrambi squalificati per un turno, dopo aver raggiunto le tre ammonizioni. Da oggi, mister Dionigi inizierà a lavorare sulle soluzioni da proporre a centrocampo. Il modulo continuerà ad essere il 3-5-2, dunque nella zona nevralgica del campo bisognerà andare a reperire sia la mezzala destra che quella sinistra.

Per il ruolo di mezzala destra, a nostro parere, è favorito Marco Armellino, il quale rientrerà dalla squalifica. Tuttavia non è da escludere l’impiego di Fabrizio Melara in quel ruolo, anche se ciò potrebbe avvenire solo nel caso in cui Matteo D’Alessandro riesca a recuperare dal leggero infortunio subito sabato scorso (colpo di frusta) e ad essere dunque disponibile, andando ad agire come esterno destro.

Per il ruolo di mezzala sinistra, invece, sarà ballottaggio tra Ivan Castiglia e Francesco Bombagi, con il primo, a nostro parere, favorito sul secondo. Molto dipenderà da quel che vorrà fare mister Dionigi. Se il tecnico di Reggio Emilia deciderà di essere un pò più offensivo, allora potrebbe toccare a Bombagi, mentre se invece opterà per un centrocampo più difensivo, sarà il turno di Castiglia.

Davanti alla difesa, invece, nel ruolo di playmaker basso, il finlandese Hetemaj dovrebbe essere riconfermato, anche perchè il suo lavoro, in queste ultime due partite, è stato molto importante per tutta la fase difensiva. Avere un incontrista come lui davanti alla difesa è una garanzia.