Foti: “Sono più fiducioso di prima…”

Il presidente Foti

Dopo aver appreso della notizia del rinvio al 10 dicembre, per quanto concerne il ricorso della Reggina Calcio presentato al Tnas per il -3 punti inflitto in classifica per via del processo “Scommessopoli”, il presidente Lillo Foti ha rilasciato alcune dichiarazioni, che vi riportiamo integralmente, ai colleghi di ReggionelPallone.it

Quello odierno è stato un dibattimento ampio ed esaustivo, caratterizzato dalla serenità di entrambe le parti. Probabilmente si poteva chiudere con una ulteriore riduzione dei punti sottrattici, ma la Reggina è del tutto estranea ai fatti contestati, e dunque ha chiesto nuovamente l’azzeramento della penalizzazione: proprio per tale motivo, è stato deciso di rinviare ogni tipo di decisione al 10 dicembre. Quante sono le possibilità, in merito all’accoglimento della nostra tesi? Dopo aver visto con quanta scrupolosità è stato analizzato il tutto, sono addirittura più fiducioso di prima“.

Dunque, un presidente Lillo Foti molto ottimista e soprattutto possibilista sulla cancellazione totale del -3 di partenza. Il presidente c’avrà visto bene? A dicembre sapremo…