Reggina: Dal TNAS riduzione di un solo punto della penalizzazione

Il presidente Foti

Riduzione di un punto della penalizzazione in classifica per la Reggina. La società del presidente Foti era stata penalizzata, per la nota vicenda scommessopoli, la Reggina era stata inizialmente sanzionata dalla Disciplinare con 4 punti di penalità, poi ridotti a 3 in appello. Ricordiamo che il Grosseto, corresponsabile del presunto illecito, ha visto la cancellazione della propria retrocessione in Lega Pro.

Ecco il comunicato apparso sul sito del CONI:

Il TNAS, in relazione alla controversia Reggina Calcio Spa/FIGC, comunica che il Collegio arbitrale (Avv. Enrico De Giovanni, Presidente; Avv. Guido Cecinelli e Avv. Dario Buzzelli), definitivamente pronunciando, nel contraddittorio delle parti, disattesa ogni altra istanza, deduzione ed eccezione, così provvede: 1. in parziale accoglimento della domanda formulata dalla Reggina Calcio e riforma della delibera della Corte di Giustizia Federale Sezioni Unite della FIGC riduce la sanzione a 2 punti di penalizzazione da scontare nella stagione sportiva 2012/2013. L’istanza ha come oggetto il provvedimento con il quale la Corte di Giustizia Federale ha sanzionato la società con 4 punti di penalizzazione da scontarsi nella stagione sportiva 2012/2013.