La voce dei tifosi: In quale reparto la Reggina ha bisogno di crescere?

I tifosi sono preoccupati

Nelle prime sette giornate di campionato la Reggina ha alternato prestazioni discrete a momenti di vero e proprio black-out. Ma su una cosa sembrano essere tutti d’accordo. Il mister non si tocca! E questo sembra averlo capito anche il presidente Foti che con le dichiarazioni post-partita di La Spezia ha confermato la propria personale e piena fiducia a Dionigi.

Finora la Reggina sembra anche parecchio sfortunata negli episodi. Il palo di Ceravolo, il rigore fallito, i gol presi con tiri da fuori area sembrerebbero confermarlo, ma proprio su questa ultima situazione noi non possiamo non dire che già dalla partita contro il Lanciano abbiamo notato la troppa libertà che gli avversari hanno al limite dell’area amaranto e che quindi possono sfruttare per cercare di sorprendere il portiere reggino. Riguardo al gioco, i ragazzi, soprattutto nelle prime uscite, quando l’ambiente era certamente meno carico di stress sembravano trovarsi a memoria ed era anche piacevole vedere lo sviluppo delle azioni. Poi tutto questo è svanito, i cambi di modulo, solo in parte dovuti ad indisponibilità, la mancanza di qualcuno capace di metterla dentro e l’inesperienza hanno fatto il resto.

Voi, cari amici, viste queste prime uscite stagionali, come la vedete sulla rosa amaranto?

[box][poll id=”3″][/box]

Ovviamente oltre al voto potete dire la vostra sia commentando questo articolo che scrivendoci via email.

Il nostro indirizzo e-mail posta@inamaranto.it, è a disposizione di tutti coloro che vogliono scriverci la loro opinione sul campionato in corso, ma anche fare qualche domanda al presidente, al mister, o ai giocatori della Reggina.

Questo spazio è dedicato a tutti i tifosi amaranto.