Reggina, esonerato Atzori, in arrivo Castori. È lui l’uomo giusto per il centenario?

Fabrizio Castori
Fabrizio Castori

La sconfitta era un chiaro segnale del cambio in panchina. Il silenzio di Foti avrebbe potuto esserne la conferma, ma nessuno ha potuto fare le domande giuste al presidente.

Adesso sembra che la decisione sia stata presa. Gianluca Atzori non è più l’allenatore della Reggina, al suo posto dovrebbe arrivare Fabrizio Castori.

Il destino di Atzori è parso segnato da qualche settimana, e la sensazione è che se non ci fosse stato a libro paga, anche Davide Dionigi con il suo staff, l’esonero sarebbe arrivato da qualche settimana. Quello che stupisce è il nome del sostituto, mai accostato alla Reggina in precedenza.

Fabrizio Castori è un allenatore esperto, allena dalla stagione 87/88, ha collezionato diverse promozioni allenando dall’eccellenza alla Serie B. Non ha mai allenato in Serie A. In passato fu squalificato per 3 anni, poi ridotti a 2, per una rissa scoppiata in campo durante.

In carriera ha collezionato 7 promozioni, nessuna dalla Serie B alla Serie A, e 6 esoneri. Nella scorsa stagione, ha allenato il Varese, prima di venire esonerato dopo i risultati negativi della formazione lombarda.

Certamente a questa Reggina serve un uomo di polso e Castori lo è, tecnicamente aspettiamo di vederlo al lavoro. Quello che è certo è che peggio di come si è fatto finora è difficile fare, e il centenario amaranto non lo merita.