Salvezza Reggina: l’IBAN per le donazioni. Somme restituite in caso di mancato raggiungimento dell’obbiettivo

Aperto un conto corrente destinato a raccogliere i contributi dei tifosi alla salvezza economica e sportiva della Reggina Calcio.

L’associazione temporanea di scopo “Salviamo la Reggina” ha aperto un conto corrente e raccoglierà le somme necessarie al salvataggio della Reggina Calcio. Nel comunicato della associazione, si specifica che in caso di mancato raggiungimento dell’obbiettivo, le somme verranno interamente restituite ai donatori.

Il contributo è libero secondo le modalità indicate nel comunicato stampa dell’associazione:

“L’Associazione temporanea di scopo “Salviamo la Reggina” ha aperto il conto corrente finalizzato all’acquisto di azioni della Reggina Calcio Spa. Da stasera sarà infatti possibile concretamente contribuire a coltivare il sogno di salvezza della massima espressione calcistica reggina. Il tifoso amaranto potrà contribuire con un bonifico (causale salviamo la Reggina), con un versamento in contanti ed ancora tramite assegno circolare intestato all’Associazione temporanea di scopo “Salviamo la Reggina” presso l’agenzia n.1 del Monte dei Paschi di Siena, Corso Garibaldi 326, 89127 Reggio Calabria.

Queste le coordinate bancarie: Iban IT23V0103016301000002900071 – Bic PASCITM1RC1

Il contributo sarà destinato all’acquisto di azioni della Reggina Calcio spa e nel caso in cui lo scopo non dovesse essere raggiunto si provvederà, senza indugio, alla restituzione delle somme versate. L’associazione temporanea di scopo appositamente costituita avrà durata per tutto il periodo necessario al perseguimento degli obiettivi citati, raggiunti i quali si scioglierà definitivamente”.